Avvocato Immigrazione Cuneo

Scritto dall'Avvocato Francesco Lombardini
avvocato immigrazione cuneo_avvocato per stranieri a cuneo

CONDIVIDI

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Avvocato per stranieri a Cuneo

Se hai bisogno di un Avvocato con esperienza in diritto dell’immigrazione a Cuneo o in provincia di Cuneo: io posso aiutarti!

Sono l’Avvocato Francesco Lombardini, un Avvocato Immigrazione e mi occupo di aiutare gli stranieri ad Cuneo nelle pratiche di Cittadinanza Italiana, Ricongiungimento Familiare, Permesso di Soggiorno e Decreto Flussi.

Di cosa hai bisogno?

permesso di soggiorno

Ricongiungimento familiare

CITTADINANZA
ITALIANA

decreto
flussi

riabilitazione penale per cittadinanza e permesso

Quando perdiamo la liberta’ di essere diversi, perdiamo il Diritto di essere liberi.

Charles Hughes
ricongiungimento familiare cittadinanza italiana permesso di soggiorno protezione internazionale avvocato cesena

VUOI CONTATTARMI?

prenota una

consulenza

Scegli la Consulenza più adatta alle tue esigenze:

Avvocato Cittadinanza Italiana a Cuneo

Il numero di stranieri che vivono a Cuneo aumenta ogni anno e così anche le domande di cittadinanza italiana a Cuneo e provincia. Moltissime sono le attuali richieste di cittadinanza italiana a Cuneo.

Inoltrare la domanda di cittadinanza italiana richiede molta attenzione e un controllo preciso dei documenti e dei requisiti necessari per questo motivo è molto importante affidarsi ad un Avvocato immigrazione a Cuneo che possa aiutarti con il Ministero dell’Interno, la Prefettura e la Questura (anche tramite solleciti e diffide) per chiarire le eventuali cause di ritardo e mettere in pratica azioni volte a velocizzare la domanda di cittadinanza italiana.

L’assistenza legale è obbligatoria per ricorrere al TAR contro il rigetto della domanda di cittadinanza italiana a Cuneo.

Avvocato Permesso di Soggiorno a Cuneo

Il permesso di soggiorno è il titolo amministrativo che consente al cittadino straniero di rimanere sul territorio dello stato italiano, di lavorare e di avere accesso alle cure.

Il permesso di soggiorno deve essere richiesto da tutti i cittadini stranieri extracomunitari. I cittadini appartenenti a determinati paesi esterni all’Unione Europea possono entrare in Italia, a fini turistici, sportivi, lavorativi, per invito o missione, e soggiornarvi per un periodo non superiore a 90 giorni, senza dover richiedere un visto.

Moltissimi sono i casi di rigetto del permesso di soggiorno a Cuneo, per questo è fondamentale affidarsi ad un Avvocato Immigrazione a Cuneo che possa aiutarti e difenderti nella procedura per ottenere il permesso di soggiorno in Italia.

Avvocato Ricongiungimento Familiare a Cuneo

La procedura di ricongiungimento familiare a Cuneo è un procedimento complesso e lungo (nonostante la legge preveda un termine è di 90 giorno!) che richiede attenzione e una verifica accurata di tutti i requisiti necessari.

Molti stranieri a Cuneo si vedono rigettare la domanda di nulla osta perché non hanno i requisiti, o perché i documenti sono incompleti, oppure perché non hanno risposto, nel termine di 10 giorni, al preavviso di rigetto inviato dallo Sportello Unico per l’Immigrazione a Cuneo.

Per evitare tutto questo è importante rivolgersi ad un Avvocato per stranieri a Cuneo che conosca la materia del ricongiungimento familiare e sia in grado di assisterti fino all’ottenimento del permesso di soggiorno per motivi per familiari.

Avvocato Decreto Flussi a Cuneo

Il Decreto Flussi a Cuneo è la procedura che permette, ogni anno, di far entrare in Italia un grande numero di cittadini stranieri per svolgere attività lavorativa in Italia e quindi anche a Cuneo.

Per presentare la domanda di decreto flussi a Cuneo occorre prestare molta attenzione ai documenti per il decreto flussi, infatti i datori di lavoro che vogliono assumere lavoratori stranieri tramite le quote di ingresso devono rispettare determinati requisiti.

Molti stranieri a Cuneo si vedono rigettare la domanda di decreto flussi perché non hanno i requisiti, o perché i documenti sono incompleti, oppure perché non hanno risposto, nel termine di 10 giorni, al preavviso di rigetto inviato dallo Sportello Unico per l’Immigrazione a Cuneo

Per evitare tutto questo è importante rivolgersi ad un Avvocato per stranieri a Cuneo che possa assisterti nella procedura di decreto flussi. 

Settori di assistenza

DIRITTO immigrazione
DIRITTO
civile
DIRITTO
penale